Più spazi in città e in facoltà

Martedì 10 febbraio, dalle 12.00

Iniziativa dell’Assemblea Studenti Scienze Politiche:

In difesa della cultura dal basso. Solidali con Cox18


Paninata e banchetto di libri della libreria Calusca

 


 

In questi giorni, con lo sgombero del centro sociale Cox 18 e della libreria Calusca, si è
reso ancor piu drammaticamente manifesto come Milano presenti un grave problema
di spazi di socialità e di produzione di cultura. Dove per cultura, alla nostra semplicità
contadina piace intendere quella vera, autentica e sincera che proviene dal basso, che
si autofinanzia per non cedere agli squallidi ricatti dei patrocini istituzionali.
Primo Moroni fondatore dell’omonimo archivio intuiva questa trasformazione della
città con una particolare attenzione ai Navigli, un quartiere d’illustre storia, già
proletario e malavitoso, "fiammeggiante di bandiere rosse e rossonere", prima
d’essere ricondotto a ragione (mercantile) e abbassarsi a luogo pittoresco pieno di
locali in cui si "vendono vino e panini senza amore e senza memoria", come scriveva lo
stesso Primo.

Continue reading Più spazi in città e in facoltà

Assemblea cittadina all’USI

A TUTTE LE REALTA’ AUTOGESTITE, AI COLLETTIVI, ALLE COMPAGNE, AI COMPAGNI, A TUTTI QUELLI CHE HANNO CONTRIBUITO ALLA MANIFESTAZIONE DEL 24 GENNAIO DI MILANO 

LUNEDÌ 9 FEBBRAIO 2009 all ORE 21,00 PRESSO IL SALONE U.S.I. in viale BLIGNY, 22 (scala sinistra, ultimo piano)

ASSEMBLEA CITTADINA

A seguito dello sgombero di Cox18-Libreria Calusca-Archivio Primo Moroni e degli attacchi all’USI, all’Ambulatorio Medico Popolare, al Circolo dei Malfattori e ai proclami di voler cancellare dalla città tutte le realtà non omologate e che non si piegano al pensiero unico, crediamo sia giunto il momento di ritrovarci tutti insieme per discutere e organizzare le prossime mobilitazioni, in preparazione di un CORTEO NAZIONALE a Milano nel mese di Febbraio ’09.

Se la giunta delle retate contro i "clandestini", delle cartolarizzazioni sfrenate, dell’EXPO e del "disastro dei derivati", della svendita del patrimonio immobiliare pubblico e della chiusura di ogni spazio sociale pensa di avere vita tranquilla, si sbaglia.

I COMPAGNI E LE COMPAGNE DI MILANO

Amiri Baraka e Boots Riley – contro sgombero Cox18

Domenica 8 febbraio, ore 21.00
Arci Bellezza, via Bellezza 16a

 

RIFLESSIONI SULL’AMERICA NERA

 

UNA CONVERSAZIONE/READING CON:
AMIRI BARAKA
BOOTS RILEY
 
 

 
 
 

Questa serata doveva svolgersi in Cox18. Il giorno dopo Boots Riley e Amiri Baraka hanno presentato al teatro Manzoni di Milano la loro «The Sisyphus Revue», ma con una piccola variante: hanno denunciato lo sgombero di Conchetta.

Queste alcune immagini

 

burning heads in concerto

Venerdì 6 febbraio


Ci hanno chiuso il centro sociale,
e noi le nostre iniziative le
facciamo in piazza.

Contro lo sgombero di Cox18, Libreria Calusca, Archivio Primo Moroni


BURNING HEADS in concerto

ore 21.00, Piazza XXIV maggio

 

 

Storico gruppo hardcore/punk francese,
appassionato
e instancabile…
con la testa (accesa, praticamente bruciante…) sulle
spalle

Mercato Cox18

 

 

Il mercato di prodotti biologici di Cox18 torna in strada: prodotti biologici, libri, artigianato, riciclo, autoproduzioni.

1 febbraio 2009 dalle 13.00 nella strada che collega via Conchetta a via Torricelli

 

Perché riportiamo il mercato nel quartiere:

Domenica 18 Aprile 2004 è il primo appuntamento con il mercato di prodotti biologici di cox18, nella strada che collega via Conchetta e via Torricelli. Il mercatino è aperto a tutte le realtà che operano nella produzione del biologico per esposizione e vendita di prodotti biologici alimentari o di trasformazione biologica in altri prodotti di consumo.

  Continue reading Mercato Cox18

cox18