Udienza causa civile

AUGH!!

Nella mattina del 24 giugno 2009 si è tenuta la terza udienza della causa civile intentata dal Comune di Milano contro il CSOA COX18 e nei confronti di due persone, per rientrare in possesso (…leggi speculazione..) dello stabile occupato dal Centro Sociale in Via Conchetta,18.
 
Mentre all’esterno del tribunale si teneva un presidio di alcune decine di soggetti solidali con COX18- LIBRERIA CALUSCA- ARCHIVIO PRIMO MORONI, il giudice decideva di ammettere all’udienza solo gli avvocati delle parti, lasciando inspiegabilmente fuori dall’aula il pubblico ma soprattutto le persone citate nel procedimento (..!?)

In breve tempo il giudice ha acquisito gli atti e la relativa richiesta di citazione dei testimoni, consegnati ormai da tempo dagli avvocati del Centro così come dagli avvocati del Comune.


I nostri avvocati hanno inoltre fatto presente al giudice che, nonostante le numerose richieste formali e la perfetta regolarità nel pagamento del consumo, al Centro Sociale non è ancora stata riattivata la fornitura del gas.

L’udienza è terminata con il giudice che si è riservato di decidere nei prossimi giorni se e quanti testimoni convocare e, quindi fissare la data per la prossima udienza. Al momento quindi non sappiamo ancora quali saranno i tempi e le decisioni del giudice ma sarà nostra premura informare su qualunque sviluppo.

Rivendichiamo con fermissima determinazione il diritto a rimanere nella storica sede del Centro Sociale che viviamo (e manteniamo in ottimo stato) fin dal 1976.

A margine di quanto accaduto va sottolineato il notevole dispiegamento delle forze di polizia e carabinieri dentro e fuori il palazzo di giustizia nonostante l’assoluta assenza di tensione.

 

Tranquilli..
…i cortei e le manifestazioni con 10.000 persone li riserviamo per occasioni migliori…e la qualità delle cene, nonostante lo scomodo uso di bombole, rimane di eccellente livello…

Il presidio permanente in COX18 continua giorno e notte.

AUGH AUGH..!!

Leave a Reply