La rivolta in musica

 
Domenica 16 novembre 2008
 
 
CSOA COX 18 , CALUSCA City Lights,

in collaborazione con LA SACCA DEL DIAVOLO di Radio Popolare,

presentano:

 

LA RIVOLTA IN MUSICA


la canzone di protesta sociale dai CANTACRONACHE a oggi

 

 

 

18.00 – Cantosociale in concerto:

Da Straniero ad Amodei, da Fortini a Rodari: la lezione viva dei Cantacronache. I canti popolari, la Resistenza, la passione della lotta, la canzone sociale e politica di ieri e oggi, dal "Feroce monarchico Bava" alle canzoni sul G8 Genova 2001, dai "Morti di Reggio Emilia" alla "Canzone del popolo algerino".

CARCANO Piero – voce recitante, canto, animazione, percussioni, kazoo…

GRISOLIA Vittorio – violino, mandolino, flauti etnici, ocarine, baghèt, armonica a bocca…

ROTA Gianni – chitarra acustica, flauto traverso, voce, percussioni…

BURATTI Davide – contrabbasso, basso elettrico

ANZALDI Cristian – chitarra classica, elettrica, fisarmonica, banjo, percussioni,voce…

20.00 – Buffet:
Cena popolare, pasta e fagioli, salumi, formaggi e buon vino.

21.15 – Presentazione del libro:

Cantacronache. I 50 anni della canzone ribelle. L’eredità di Michele Straniero" (ZONA Editrice).

Ne parlano: Giovanni Straniero, Giancarlo Nostrini, Alessio Lega, Piero Carcano.

Sul finire degli anni Cinquanta, nasceva a Torino la canzone politica. Nasceva il Cantacronache. Nel libro, se ne narra la storia grazie ai contributi e alle testimonianze di quanti condivisero quell’esperienza o vi si sono successivamente rifatti e ispirati.

22.30 – Concerto di Alessio Lega

Tra i cantautori più importanti dell’ultima generazione, Lega si è trovato spesso e volentieri a dividere il palco con musicisti quali Marco Ongaro, Max Manfredi, i Gang, Gualtiero Bertelli, Luigi Grechi, Lorenzo Riccardi. Caparbio militante dell’anarchia, della poesia e dell’assurda fede nella possibilità di cambiare questo mondo, si ritiene talmente rivoluzionario da tentare di cambiare anche se stesso. Persino con le parole. Basta vedere come brutalizza la sua chitarra per capire a colpo sicuro che trattasi di un violento pacifista.

 

Continue reading La rivolta in musica

HardcoResistance

 
Sabato 15 novembre 2008

 

Hardco>Resistance!

 

 

…una serata di Rovina Hardcore alla vecchia maniera a sostegno de*
antifascist* arrestat* l’11 marzo 2006 a Milano in occasione della
manifestazione contro la sfilata nazifascista della Fiamma
Tricolore!

sul palco dalle 22.30


LETORMENTA
_ earthgrind da Forlì


NEID
_ Viterbo play fast!


RFT
_ Milano accaccì, al 100mo concerto della loro disonorata carriera…

a seguire danze sfrenate e delirio con DJ disco & trash…


distro benvenute*il cane magari lascialo a casa invece

 

Continue reading HardcoResistance

Grand Pianoramax Live in Cox18

 
Venerdì 14 novembre 2008

COX18 presenta

GRAND PIANORAMAX Live

 

 

L’eclettico progetto jazzy del pianista LEO TARDIN che verra presentato per la prima volta in italia dopo gli svariati successi nei maggiori festival jazz d’Europa, una contaminazione di rap, funk e jazz groove d’avanguardia accompagnato alla voce da un vero talento del rap e dello spoken words come MIKE LEDD e alla batteria da DOMINIK BURKALTER.

LEO TARDIN : FENDER RHODES- MINIMOOG – PIANO

DOMINIK BURKALTER : DRUM

MIKE LEDD : VOICE

 

Continue reading Grand Pianoramax Live in Cox18

ivan della mea in cox18

 
Giovedì 13 novembre 2008

Dalle 21.00

IVAN DELLA MEA

Antologia

 

Dice Ivan Della Mea:
"Io il Primo Moroni della Libreria Calusca e del Cox 18 ce
l’ho dentro vivo, sempre. Ci verrà la stampa in Conchetta? boh, mah,
chissà: se ci sarà bon, se no amen, morta lì. Ci saranno perché già ci
sono da tempo affetti e consonanze: quanto basta".

dalle 21.00 presentazione di:


ANTOLOGIA

una raccolta su CD dei brani più significativi della lunga carriera artistica di IVAN DELLA MEA,
con 4 inediti ed un DVD del film "A QUEL OMM" sulla vita di DELLA MEA (regia di Isabella Ciarchi)

Continue reading ivan della mea in cox18

Ecoresistenze – Steampunk & Co.

 
Sabato 8 novembre 2008



ECORESISTENZE: STEAMPUNK & CO.

Sopravvivere all’Apocalisse


 


Ore 16.30
– Aleikos e l’educazione ecologica

Ore 17.30 – Granara e l’ecotopia

Ore 18.30 – Sun System e l’ecohacking

Ore 19.30 – Aperitivo

Ore 20.30 – Alex Foti, Climate action

Ore 21.30 – Presentazione del libro
Guida Steampunk all’Apocalisse
di Margaret Killjoy
parteciperà la curatrice: reginazabo

Ore 23.00 – dj set
BlackFridayCrew
djs Drago & Herrera

 

Continue reading Ecoresistenze – Steampunk & Co.

(Non calpestate le aiuole)

 
5 – 6 – 7 novembre 2008

O.R’Art (discaricadellacultura)

(NON CALPESTATE LE AIUOLE):

tre giorni di videoinstallazioni e musica da discarica


Il riciclaggio di una "poetica" è il tema principale di O.R’ART (Officina Recycl’Arte), che aprirà le porte al pubblico milanese nei giorni 5-6-7 novembre, presso il CSOA COX18 (via Conchetta 18), in una tre giorni di video e musica dalla discarica.

 


*
Mercoledì 5 – a partire dalle 18,30

Il pubblico è invitato a partecipare alla costruzione di RI/nTraccia: un’impronta storica composta da circa 2500 vhs degli anni Ottanta e Novanta, raccolte e riciclate da O.R’Art. La serata proseguirà con aperitivo biologico e dj set di Pippi Kid (già artista della discarica).


*
Giovedì 6 – dalle 19,00

Saranno proiettati medio e cortometraggi scartati da vari concorsi, tra cui: "L’eredità di Caino" (Locarno, Berlino, Milano FF), "Femmina per grazia ricevuta" (Filmaker e Torino FF), "Itaca Sotto Centrifuga" (Torino FF). Alle 22,30 verrà presentato il live di RI/VIDEO: un programma di videoriciclaggio, ovvero una videoinstallazione interattiva realizzata insieme con i ragazzi del gruppo video di COX18, in cui il pubblico svolge un ruolo fondamentale diventando autore improvvisato e, al contempo, parte dell’opera stessa. RI/VIDEO ingloba il lavoro di venti giovani tra videomaker e artisti scartati da gallerie e concorsi d’arte visiva, musicato da MICROMUSIC di 8 BIT, collettivo che utilizza come elemento base, riciclandoli, suoni prodotti da game boy.


* Venerdì 7 – dalle 23,38


Il palco di COX18 ospiterà i Sangue Mostro, progetto partenopeo nato nel 2006 dall’idea di cinque tra dj, mc e producer noti sulla scena Rap italiana, che hanno deciso di realizzare un disco insieme: SPEAKER CENZOU, EKSPO, ZIN, O’KIATT, 2PHAST. Dopo il concerto, gli stessi si esibiranno in un free style dj set fino alla chiusura!

  Continue reading (Non calpestate le aiuole)

cox18