All posts by apmcox18

Filmmaker – Aperitivo in Cox

Mercoledì 3 dicembre 2008 

dalle 19,30

APERITIVO IN COX

 

A propos de Filmmaker
Pepi Luci Bom e le altre ragazze del mucchio

Vogliono anche le rose
in Un mercoledì da leoni

Se ai sapori della
grande abbuffata preferisci i dissapori della cena dei cretini, allora
non aspettare fino all’ultimo respiro perché se la classe operaia va in
paradiso, noi invece andiamo tutti in cox.
Se saremo otto e mezzo o
novecento poco importa, un uomo in più è sempre ben accetto alla festa
di filmmaker

Continue reading Filmmaker – Aperitivo in Cox

Cristiano Armati – “Cuori Rossi”

 
Venerdì 28 novembre 2008
 
 
presentazione del libro:

 

CUORI ROSSI

 
di CRISTIANO ARMATI

 

 

21.00 – in Calusca

Marco Philopat ne discute con l’Autore

L’Italia è una Repubblica fondata sul mistero. Un concerto di forze occulte dotate di leggi speciali ha tramato contro le voci impegnate a chiedere dal basso il riconoscimento di fondamentali diritti sociali e politici. Come risultato, una licenza d’uccidere che, dal secondo dopoguerra fino a oggi, ha spezzato le vite di uomini e donne, spesso giovanissimi, uniti da una passione che parla di giustizia, libertà e fraternità.

Continue reading Cristiano Armati – “Cuori Rossi”

Nicola Valentino – “Barelle: I dispositivi mortificanti dell’ospedalizzazione”

 
Giovedì 27 novembre 2008
 
 
presentazione del libro:

 

Barelle: I dispositivi mortificanti dell’ospedalizzazione

 

(a cura di Nicola Valentino)

 

 

21.00 – Nicola De Lussu e Nicoletta Poidimani ne discutono con l’Autore

Questo libro nasce da una ricerca socianalitica svolta a Molfetta e condotta con persone che operano sia nella locale struttura ospedaliera sia in servizi territoriali. A questo primo gruppo di lavoro si sono aggiunti successivamente tecnici di laboratorio e infermieri del Cardarelli di Napoli, alcuni dei quali hanno animato nei decenni scorsi il "Centro per i diritti del malato" e il "Comitato ecologico" dell’ospedale. Le storie raccolte in questi due cantieri sono state intrecciate con altre già custodite da Sensibili alle foglie.

Continue reading Nicola Valentino – “Barelle: I dispositivi mortificanti dell’ospedalizzazione”

La rivolta in musica

 
Domenica 16 novembre 2008
 
 
CSOA COX 18 , CALUSCA City Lights,

in collaborazione con LA SACCA DEL DIAVOLO di Radio Popolare,

presentano:

 

LA RIVOLTA IN MUSICA


la canzone di protesta sociale dai CANTACRONACHE a oggi

 

 

 

18.00 – Cantosociale in concerto:

Da Straniero ad Amodei, da Fortini a Rodari: la lezione viva dei Cantacronache. I canti popolari, la Resistenza, la passione della lotta, la canzone sociale e politica di ieri e oggi, dal "Feroce monarchico Bava" alle canzoni sul G8 Genova 2001, dai "Morti di Reggio Emilia" alla "Canzone del popolo algerino".

CARCANO Piero – voce recitante, canto, animazione, percussioni, kazoo…

GRISOLIA Vittorio – violino, mandolino, flauti etnici, ocarine, baghèt, armonica a bocca…

ROTA Gianni – chitarra acustica, flauto traverso, voce, percussioni…

BURATTI Davide – contrabbasso, basso elettrico

ANZALDI Cristian – chitarra classica, elettrica, fisarmonica, banjo, percussioni,voce…

20.00 – Buffet:
Cena popolare, pasta e fagioli, salumi, formaggi e buon vino.

21.15 – Presentazione del libro:

Cantacronache. I 50 anni della canzone ribelle. L’eredità di Michele Straniero" (ZONA Editrice).

Ne parlano: Giovanni Straniero, Giancarlo Nostrini, Alessio Lega, Piero Carcano.

Sul finire degli anni Cinquanta, nasceva a Torino la canzone politica. Nasceva il Cantacronache. Nel libro, se ne narra la storia grazie ai contributi e alle testimonianze di quanti condivisero quell’esperienza o vi si sono successivamente rifatti e ispirati.

22.30 – Concerto di Alessio Lega

Tra i cantautori più importanti dell’ultima generazione, Lega si è trovato spesso e volentieri a dividere il palco con musicisti quali Marco Ongaro, Max Manfredi, i Gang, Gualtiero Bertelli, Luigi Grechi, Lorenzo Riccardi. Caparbio militante dell’anarchia, della poesia e dell’assurda fede nella possibilità di cambiare questo mondo, si ritiene talmente rivoluzionario da tentare di cambiare anche se stesso. Persino con le parole. Basta vedere come brutalizza la sua chitarra per capire a colpo sicuro che trattasi di un violento pacifista.

 

Continue reading La rivolta in musica

HardcoResistance

 
Sabato 15 novembre 2008

 

Hardco>Resistance!

 

 

…una serata di Rovina Hardcore alla vecchia maniera a sostegno de*
antifascist* arrestat* l’11 marzo 2006 a Milano in occasione della
manifestazione contro la sfilata nazifascista della Fiamma
Tricolore!

sul palco dalle 22.30


LETORMENTA
_ earthgrind da Forlì


NEID
_ Viterbo play fast!


RFT
_ Milano accaccì, al 100mo concerto della loro disonorata carriera…

a seguire danze sfrenate e delirio con DJ disco & trash…


distro benvenute*il cane magari lascialo a casa invece

 

Continue reading HardcoResistance