Skip to content


Slam X – 18/19 dicembre

Agenzia X presenta
SLAM X – la rivoluzione con le bombe di carta
letture azioni visioni
csoa COX 18 via conchetta 18 milano

sabato 18 dicembre 2010

dalle 21.00
*sul palco*
*Scrittori * – Alan D. Altieri Biagio Autieri, Adriano Barone, Gianni Biondillo, Roberto Canella, Piero Colaprico, Davide Coppo, Duka, Pap Khouma Roberto Mandracchia, Aldo Nove Piersandro Pallavicini Antiniska Pozzi, Alberto Prunetti Chiara Valerio Fabio Viola
*Musicisti* -Manuel Agnelli – Afterhours, Airìn, Davide Brace Giovanni Gulino – Marta sui tubi, Maestro Taramelli, Selton
*Attori* -Valerio Mastandrea, Vincenza Pastore, Andrea Pinna
*Disegnatori* – Elfo, Matteo Guarnaccia, Davide Toffolo — Tre allegri ragazzi morti
*Dj* – Robx, Ubi Broki

domenica 19 dicembre 2010

dalle 14.00
*Mercato dell’editoria indipendente a chilometro zero*
agenzia x – be press — colibrì- edizioni ambiente — eleuthera — iperborea — isbn – no reply — nottetempo – marcos y marcos — mimesis – minimum fax – terre di mezzo
+ riviste letterarie all stars
*sul palco*
Giulio Cavalli, Stefano Quaglia, Mulini a vento, Giovanni Robertini, Nicoletta Vallorani

dalle 22.00
*MAJAKOVSKIJ READING*
Pierpaolo Capovilla (Il teatro degli orrori) + Giulio Ragno Favero

Dopo la fortunata edizione dell’anno scorso ritorna Slam X, il festival di reading e performance organizzato da Agenzia X con la partecipazione di molti scrittori, musicisti e attori che rappresentano stili, sensibilità e opinioni differenti, ma pronti a salire sul palco per leggere testi che richiamano a un’altra idea di città.
Slam X si svolge a Milano, nel centro sociale Cox 18, uno dei luoghi più importanti per la memoria critica e ribelle in Italia. Un festival importante soprattutto per la sua formula innovativa. Gli autori salgono sul palco per soli dieci minuti e si susseguono a ritmo serrato. Il pubblico, bombardato da suoni, parole e immagini diverse, non avrà il tempo materiale per annoiarsi.
Novità di questa edizione sarà il mercatino dell’editoria indipendente “a chilometro zero” con la partecipazione degli editori milanesi o comunque con base in città: Edizioni Ambiente, Iperborea, Nottetempo, Terre di mezzo, No reply, Eletehura, Marcos y Marcos, Minimum Fax, Colibrì, Mimesis, Be press, Agenzia X, ISBN. Queste case editrici animeranno il pomeriggio della domenica con reading dei propri autori fino a chiudere in serata con lo spettacolo letterario e musicale ispirato alle poesie di Vladimir Majakovskij con Pierpaolo Capovilla e Giulio Favero, musicisti del Teatro degli Orrori

Posted in libri, musica, programmazione, teatro.